Per informazioni e prenotazioni
Chiama lo 0027 716 123 637

Non riesci proprio a venire? Regalati un corso e-learning con le nostre insegnanti madrelingua!

corsi di inglese

  La valigia e' a terra. Comincia a riempirsi di costumi da bagno e canottiere ma anche pigiami di pile perche' ve l'abbiamo detto in tutte le salse: in Sudafrica ci si veste a cipolla! Rispondendo alle vostre domande incuriosite vi abbiamo tediato per ore raccontando usi e costumi. Vi abbiamo subissati di informazioni e quando arriverete sara' anche peggio, nel primo giro per la citta' per vedere i luoghi topici delle vostre settimane a venire. Il passaporto luccica...
Corsi solo in inglese? Il Tar ha bocciato la decisione del senato accademico del Politecnico di Milano di passare entro il 2015 all'insegnamento esclusivamente in inglese per i corsi di specializzazione e dottorato. Una visione, quella del Rettore Giovanni Azzone, che non è stata però condivisa da oltre 100 docenti preoccupati di tutelare "il primato della lingua italiana e il diritto allo studio". Per Azzone invece si trattava così di garantire il diritto al futuro: "...
  “Ciò che più mi piace del giornalismo è condividere con gli altri le cose belle che ho visto… In fondo, organizzando viaggi a Stellenbosch farò un po’ questo… A me piace vedere, decantare, racconare, continuerò a farlo con l’Africa Time…”. Sono alcuni stralci di questo gentile articolo pubblicato su uno dei settimanali della mia area d’origine, Seregno, Brianza. Sergio Lambrugo ha inquadrato bene lo spirito che sta dietro al...
L’anno accademico 2012 a Stellenbosch è iniziato per le matricole con la gara di spettacoli organizzati e messi in scena dagli studenti del primo anno, su uno dei venti palchi allestiti nel quartiere universitario, a ridosso del centro città. Almeno 3mila i giovani coinvolti. Il tema sviluppato nelle varie performance quest’anno - messe a punto per un’intera settimana nei cortili dei residence piuttosto che nei parchi cittadini, come da tradizione - era attinente alle...
  La lingua madre del Sudafrica è l'Inglese. E' bene specificarlo, ché sono stati in tanti a stupirsi nel sentire parlare inglese - un buon inglese - dal personale di terra dell'aeroporto di Cape Town al barista alla cassiera ai commessi, alle persone che per strada si fermano per rispondere a una qualsiasi richiesta di informazioni. Ovunque si parla Inglese e l'Inglese è la lingua ufficiale, quella dei documenti oltre che della comunicazione. Si parla Inglese alla radio e...
  Bancarelle sotto il sole d’estate, dove si possono comprare regali grandi e piccoli, oggetti fatti a mano, giocattoli, prodotti eco bio, abiti colorati e pieni di pizzi, oggetti d’arredamento e tante specialità della saporita cucina multietnica sudafricana e cibo fresco cucinato sul posto da godersi seduti sotto gli alberi centenari. Si assaggiano i preziosi vini sudafricani o i salutari frullati fatti al momento con la frutta di produzione locale. Sono centinaia, e in...
  1\ Dassiesfontein Farm Stall Indirizzo: N2 tra Botrivier e Caledon, nell’area dell’Overberg, Western Cape Orari di apertura: 7 giorni su 7, dalle 8h30 alle 17h30 Verdure e carni fresche, creme ecobio per il corpo, scarpe e vestiti made in South africa, quadri, mobili e soprammobili, oggetti di arredamento da interni e da giardino, chincaglieria di ogni genere, frutta secca e marmellate, piante, biscotti e antiche botti del vino. E’ un vero e proprio viaggio a sé stante...
Elegante e lussuosa, innamorata dei propri Monumenti che cura con devota attenzione, Cape Town è una metropoli di grattacieli moderni, palazzi antichi, quartieri colorati e una natura praticamente intatta attorno. E’ una capitale Europea nella natura Sudafricana, con un clima mediterraneo e un respiro internazionale. La rivista americana Forbes l’ha dichiarata la più bella città del mondo.  Gli internauti di Tripadvisor hanno nominato Cape Town migliore destinazione nel mondo...
Cape Town Capitale mondiale del Design 2014 e la Table Mountain incoronata una delle nuove 7 Meraviglie del mondo: nel giro di dieci giorni, la Mother City ha letteralmente sbancato. E si è posizionata, come recita un manifesto che tappezza i muri della città, al “Top del mondo”. La prima bella notizia è arrivata il 26 ottobre, il giorno in cui Cape Town diventa la prima città del continente africano a ricevere il titolo riconosciuto dal Consiglio internazionale del Design...

Non riesci proprio a venire? Regalati un corso e-learning con le nostre insegnanti madrelingua!